Certe volte
i grandi piangono,
non per debolezza
ma per dolore.
 
Certe volte
i piccoli piangono
ma non per debolezza
e non per dolore.
 
I piccoli piangono
per il male del mondo
che all'esterno li aspetta.
 
- Giorgia Vento (3B)
 
Allegati:
Scarica questo file (D3D29365-D513-4557-B357-D4A8B74CCEB8.jpeg)Copertina “pain”[ ]139 kB