CODING E PENSIERO COMPUTAZIONALE

  • Stampa
Non imparare solo a programmare, ma programmare per apprendere.
Per tutte le classi prime, al fine di acquisire le basi della programmazione in modo semplice e divertente, è stato proposto un corso di avviamento al CODING. Giocando a programmare si impara ad usare la logica, a risolvere problemi e a sviluppare il  “pensiero computazionale”, un processo logico-creativo che consente di scomporre un problema complesso in diverse parti (analisi), per affrontarlo attraverso una strategia vincente.
A.S. 2016-2017
Referenti: proff. Gabriele Campesan, Graziano Dizioli, Giacomo Feltrin, Antonella Trevisol