stampa> Comunicato < torna all'elenco

Concorso Cannarozzo per la sensibilizzazione nei confronti dei giovani alla guida.

Circ. n° Ai docenti e agli studenti

dell' Istituto Cartesio

 

Si comunicano le finalità, gli obiettivi, le modalità di partecipazione e i tempi previsti per il

Concorso Cannarozzo VII edizione - Borsa di studio anno 2015.

 

CONCORSO CANNAROZZO

A.S. 2014-2015

"Muoviti con rispetto ! Rispetta il codice della strada, rispetta la vita."

Occorre continuare l’opera di sensibilizzazione nei confronti dei giovani alla guida. Tra i protagonisti di questa sfida, ci sono le Scuole superiori del Parco nord e il Concorso Cannarozzo VII edizione- Borsa di studio anno 2015

La storia del Concorso

Il Concorso Cannarozzo nacque 7 anni fa presso l’ Istituto superiore Peano- Doria di Cinisello Balsamo, per iniziativa della famiglia Cannarozzo e dell’ Associazione italiana familiari e vittime della strada. Venne così istituita e dedicata alla memoria del figlio Giuseppe, morto in seguito ad un incidente stradale, una borsa di studio per premiare gli studenti capaci di esprimere, attraverso elaborati di diversa natura , l’amore per la vita e la necessità di rispettare le regole del codice della strada, evitando quei comportamenti che avrebbero potuto nuocere a noi stessi e agli altri. Durante l’anno 2011/2012, la partecipazione al Concorso venne allargata alle scuole del Parco nord di Cinisello Balsamo, ossia agli Istituti di istruzione secondaria Cartesio, Casiraghi e Montale.

In occasione della VII edizione del Concorso, anche quest’anno, la proposta è rivolta agli studenti e ai loro docenti per favorire la riflessione sul tema della sicurezza stradale. Il Concorso si avvale di partners prestigiosi che promuovono e condividono le finalità dell’iniziativa, quali il Comune di Cinisello Balsamo, la Provincia di Milano, la Consulta dello Sport di Cinisello Balsamo, la Polizia di Stato e il Museo di Fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo.

 

Finalità ed obiettivi

Il Concorso si propone di coinvolgere gli studenti affinchè riflettano attivamente sul tema della prevenzione, della sicurezza stradale e sul valore della vita. I temi educativi verranno trasmessi attraverso un coinvolgimento attivo, mediante la rielaborazione e la creazione di prodotti originali.

 

 

 

Modalità di partecipazione

La Commissione che cura la preparazione del Concorso declina, per ciascuna edizione, il tema della sicurezza stradale in uno slogan ( MUOVITI CON RISPETTO! RISPETTA IL CODICE DELLA STRADA, RISPETTA LA VITA.), su cui gli studenti rifletteranno, realizzando elaborati di differente tipologia: cartelloni grafici, per il primo biennio, prodotti diversi per il secondo biennio e le classi quinte, articoli di giornale, saggi e riflessioni personali.

Tempi

I lavori dovranno pervenire alla giuria entro il giorno 4 maggio 2015. La premiazione si svolgerà in data da destinarsi.

Costi

La borsa di studio in denaro (1000.00 euro) viene versata dalla fam. Cannarozzo, da distribuire agli elaborati scelti dalla giuria. Dalla scorsa edizione, a questa cifra si sono aggiunti 400.00 euro donati dal Commissariato della Polizia di Stato di Cinisello Balsamo.

 

 

La Referente Prof.ssa Ruppen

Il dirigente scolastico Prof.ssa Rossi

 

Cinisello Balsamo, 20 marzo 2015